[page_title]

Trevignano Romano, 30 aprile 2022

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli cari, conosco i vostri cuori e vi dico: venite qui, in questo luogo Benedetto, dove Io vi prenderò le mani per rialzarvi quando cadrete, asciugherò le vostre lacrime quando sarete afflitti e vi consolerò quando sarete disperati. Io sono qui, vostra tenerissima Madre per aiutarvi e sono ancora qui come maestra per il vostro cammino. Seguite i comandamenti che vi sono stati lasciati e cibatevi dei sacramenti. Figli miei, la guerra avanzerà. Pregate perché la siccità sarà grande a causa dell’acqua che mancherà. Pregate per i sacerdoti e per le anime che si stanno perdendo, perché purtroppo il male è entrato nella casa di Dio. Ora vi lascio con la mia benedizione Materna nel nome del Padre, del figlio e dello Spirito Santo, amen.

 

Trevignano Romano, 26 aprile 2022

Messaggio di Gesù

Figli miei, perché non avete molta cura della Mia Opera? Io ho dato un luogo per essere seguiti e benedetti, vi ho detto che un giorno quel luogo sarà come l’Eden e voi guardate e vi occupate solo del vostro orticello. Fratelli, agite come i miei Apostoli, quando avevo chiesto di vegliare, si sono addormentati, non siate incuranti per le opere di Dio e rispettate con Amore il luogo benedetto dal Padre mio, dove Io poso i miei piedi e dove la mia Santissima Madre, vi istruisce per i tempi che arriveranno. Un giorno sarà il vostro rifugio, non dimenticatelo. Pregate per il Papa e per la mia Chiesa, perché stanno vacillando, la terra continuerà a tremare. Ora vi lascio con la mia benedizione nel nome del Padre, del mio Santissimo nome e dello Spirito Santo.

 

Trevignano Romano, 23 aprile 2022

Cari figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli, quanto amore sento per voi!  Figli amati, domani è la giornata della Divina Misericordia, presto vedrete Gesù con i suoi raggi illuminare il mondo, accoglietelo in tutta la sua grazia e inginocchiatevi. Figli, Io, vostra madre chiedo solo una cosa, convertitevi, urlatelo al mondo prima che sia troppo tardi. Figli, non ridicolizzate le profezie respingendole, ma accoglietele, serviranno a mettervi in guardia su ciò che potrà accadere, per questo vi chiedo di pregare tanto. Figli miei, Dio purificherà questa terra dai nemici e dal fetore e raccoglierà tutti i frutti migliori, proteggendo coloro che provano grande amore per Lui. Ora vi lascio, con la mia benedizione materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

 

Trevignano Romano, 21 aprile 2022

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, oggi è l’anniversario del mio incontro con la mia prescelta ed Io ringrazio lei e il suo sposo di aver donato sempre tempo prezioso, al fine di portare avanti questa grande opera di Grazia. Figli miei, ringrazio anche voi, che avete supportato tutto questo con la vostra fede, credendo nella mia presenza e accogliendo i segni inviati dal cielo e per coloro che hanno aperto il cuore, nulla mancherà, le grazie saranno tante, anche le più piccole, di cui a volte non vi accorgete. Figli, bambini miei, Io vi ho chiamati uno per uno, per essere testimoni coraggiosi e sono qui, ancora per chiedervi di aiutarmi a portare anime a Dio. La preghiera per l’evento di oggi, libererà tante anime. Arriverà la pestilenza, pregate per la terra di mio Figlio. Ora vi benedico nel nome della Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo, amen.

 

Trevignano Romano, 19 aprile 2022

Figlia mia, grazie per aver risposto alla mia chiamata e per aver piegato le ginocchia nella preghiera. Figlia, la Resurrezione del mio Gesù dovrà essere la Resurrezione di tutti voi, cambiate le vostre vite, cercate le cose del cielo, tenetevi pronti perché ai miei figli più fedeli tanti saranno i doni che riceveranno. Io vedo la rinascita di alcuni di voi e questo mi conforta. Mio Figlio sarà visto da tutti, credenti e non credenti, coloro che avranno creduto avranno grandi ricompense. Figlia mia, i malvagi sono già pronti, attendono un comando, Roma sarà colpita, i miei fedeli saranno perseguitati, ma Io vi dico: non abbiate paura, il demonio ha uno scopo preciso distruggere tutto ciò che rappresenta la casa di Dio, ma gli inferi non prevarranno. Continuate nella preghiera assidua! Figli, le vostre preghiere fatte con il cuore sono arrivate e molto verrà mitigato ma ciò che è scritto avverrà, non dimenticate le profezie, la pestilenza e la guerra raggiungerà l’Europa. La terra è pronta per il grande terremoto, ma ricordate che io vi amo e vi proteggerò insieme ai miei angeli. Ora vi lascio con la mia benedizione materna nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen

 

Trevignano Romano, 16 aprile 2022

Cara figlia, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel tuo cuore. Io sono la Madre Addolorata per la morte di mio Figlio, il quale ancora oggi viene crocifisso dagli uomini e dai falsi pastori, Consolate il mio cuore di Madre, ho visto il mio unico Figlio morire crocifisso, ed Io con Lui, e ancora un secondo dolore quando fu deposto nel sepolcro, chiuso con un sasso e mi sentii sola, eppure ricordo ancora quando sulla croce disse: “Donna, ecco tuo Figlio” e lì divenni Madre di tutti voi, ho serbato il dolore nel mio cuore e nel silenzio. Ora figli miei, consolatemi con le preghiere, così come Io consolo voi quando mi invocate. Ora vi lascio la mia Materna benedizione nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

 

Trevignano Romano, 12 aprile 2022

Io sono la Vergine Immacolata, la sposa dello Spirito Santo, l’umile serva di Dio, la Madre di Gesù, il quale fu tradito, deriso e umiliato. Ancora oggi quella spada trafigge il mio cuore. Figli, siete davanti ad un bivio, fate la scelta giusta, mio Figlio vi aspetta. Io proteggerò i miei figli fedeli e umili, che si sono contraddistinti per il coraggio e l’amore. Figli miei, pentitevi, riconoscete il vostro Dio come unico Dio e Salvatore e Lui per la Sua grande misericordia vi perdonerà. Ora ti benedico figlia mia prediletta e grazie per avermi accolta nel tuo cuore, Padre, Figlio e Spirito Santo.

 

Trevignano Romano, 8 aprile 2022

Messaggio di Gesù

Fratelli miei, grazie per essere qui sotto la mia croce. Fratelli, oggi vi ho fatto la grazia della pace nel cuore e nell’anima, ma solo una persona tra di voi testimonierà la mia presenza viva in questo luogo. Fratelli miei, mettete tutto nelle mie piaghe, soprattutto le vostre sofferenze, affinché Io possa darvi la mia grazia e misericordia. Fratelli, pregate per la guerra e per l’umanità che sta subendo tante atrocità. Fratelli miei, riconoscetemi come vostro Re, presto sarò con voi con tutto il mio amore. Ora vi benedico, passandovi accanto, nel nome del Padre, nel mio Nome e dello Spirito Santo.

 

Trevignano Romano, 5 aprile 2022

Figlia mia, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel tuo cuore. Figlia, questa umanità, invece di pregare e affidarsi a Dio, cerca i posti dove rifugiarsi per salvare la propria vita, ma ancora vi dico: non ci sarà un posto, anche se il più nascosto dinanzi al giudizio di Dio. Pregate il mio Cuore Immacolato e quello di mio Figlio Gesù, saranno i rifugi più sicuri, abbiate fede in Dio e pensate di più alla salvezza della vostra anima. Ascoltatemi con amore e camminate sul percorso che Io vi ho indicato nel vostro cuore, allora garantirete la realizzazione del Trionfo del mio Cuore immacolato e voi ne sarete testimoni. Consacratevi a me, ed Io vi proteggerò sotto il mio Manto Benedetto. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen. 

 

Trevignano Romano, 3 aprile 2022

Figli amati, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore.  Figli miei, grazie per aver piegato le vostre ginocchia nella preghiera. Figlia, guarda il mio cuore sanguinate, attorniato da una corona di spine. Il mio cuore sanguina perché non avete ancora compreso cosa sarà la giustizia di Dio, sarà peggio del giorno del diluvio universale. Pregate figli, convertite il vostro cuore, cambiate le vostre vite per non farvi trovare impreparati. Figli miei, a breve un forte terremoto sarà su tutta la terra per risvegliare le vostre coscienze, non siate addormentati ma vegliate. Figli miei, tutto è malato, la Chiesa verrà giudicata perché è diventata solamente un’istituzione politica e non è più affidata a Dio. Pregate per i pastori che si sono perduti e pregate per la Francia. Figlia mia, devi dire di fare scorte di cibo e di acqua per sopperire ai momenti bui. Figli miei, ora vi benedico nel nome della Santissima Trinità, Padre, Figlio e Spirito Santo, amen.

La Madonna oggi era gioiosa perché ha visto così tante persone unite nella preghiera, ma era anche triste e teneva tra le sue mani un cuore sanguinante con intorno una corona di spine.

Condividi

[wpsites_comment_form]