[page_title]

Trevignano Romano, 26 marzo 2022

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore e per aver piegato le ginocchia nella preghiera. Figli miei, Io ho già parlato, vi chiedo: aprite i vostri cuori alla grazia per essere degni di tutto ciò che Dio ha in serbo per voi. Figli, pregate per la pace, ma prima di tutto per la pace interiore, non perdetevi in cose effimere, ma pensate più alla vostra anima. Ancora vi chiedo: convertitevi, guardate i tempi bui, non attendete il giudizio finale di Dio, ma siate consapevoli di tutto ciò che arriverà, se non sarete pronti non potrete affrontare l’avvertimento. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

 

Trevignano Romano, 25 marzo 2022

Figlia mia, grazie per aver accolto la mia chiamata nel tuo cuore. Figlia, quel giorno mentre canticchiavo Lodi a Dio e chiedevo la pace per la terra tutta, ecco che arrivò un angelo meraviglioso che illuminò la stanza e la sua voce dolce mi annunciò che avrei avuto un figlio per opera dello Spirito Santo, nonostante la mia verginità e mi parlò della grandezza di Gesù. Pregai per tutta la mia vita per la pace, così come oggi, eppure gli uomini non mi hanno ascoltato e anche adesso non ascoltano. Figlia mia, oggi, molti credono che questa consacrazione possa avere validità, ma la guerra ha avuto inizio, mio Figlio è adirato, perché se fosse stata pronunciata in tempo, la pace sarebbe scesa su questa umanità, ma non sarà così, perché nessuno può offendere Dio. Figlia mia, tutto verrà lievemente mitigato dalle preghiere recitate con vera fede. Presto vivrete tempi bui per i motivi che ti ho appena narrato, vi prego tornate a Dio. Ti benedico nel nome della Santissima Trinità.

 

 

Trevignano Romano, 24 marzo 2022

Cara figlia, grazie per aver ascoltato la mia chiamata nel tuo cuore. Gli uomini ancora non capiscono il perché della mia venuta, Io voglio salvare questa umanità, alla quale dico: smettete di innalzare la curiosità nel leggere i miei messaggi, ma viveteli. Vedo i miei figli perdersi e vorrei mostrare loro la strada. Vengo come Madre amorevole per far vedere la luce in mezzo alle tenebre. Con le vostre preghiere e con Vera Fede potrete evitare la terza guerra mondiale, ma ancora siete chiusi nei vostri gusci e non vedete oltre, le catastrofi stanno arrivando, ma voi non abbandonate i sacramenti.  Nonostante le mie lacrime, i vostri cuori sono duri e non fate entrare la luce, chiedo che la vostra Fede non sia solo di parole, ma di fatti, avete l’arma più potente, la preghiera del Santo Rosario, pregate. Con l’avanzare del tempo, la Fede Cristiana non sarà più professata e sarete costretti a nascondervi, siate preparati anche a questo, il comunismo avanza con celerità. Tutto quanto avverrà e sarà la punizione per le eresie, le bestemmie e le blasfemie che fino ad oggi sono perpetrate. Ora, figlia mia, ti lascio con la mia benedizione Materna, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen. 

 

Trevignano Romano, 19 marzo 2022

Figli miei, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore e per aver piegato le ginocchia nella preghiera. Bambini miei cari, siate sempre pronti per ciò che accadrà all’improvviso, l’Europa sarà invasa, pregate per l’Occidente, pregate per il Papa, perché questa è l’ora del suo grande dolore e preoccupazione. Figli miei, ricordate che la preghiera è l’unica medicina per la vostra anima e per il vostro corpo, aprite i vostri cuori alla Grazia, perché solo così riuscirete ad avere pace nei vostri cuori, nonostante i tempi bui. Figli cari, non abbiate paura, ma prendete le mie mani e vi porterò a mio Figlio Gesù. Figli, la persecuzione sarà grande, quindi siate sempre nella fede anche quando tutto sembrerà perduto, affidatevi a Dio, Lui sarà vicino a voi tutti i giorni, fino alla fine. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

 

Trevignano Romano, 15 marzo 2022

Figli miei cari, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore e per aver piegato le ginocchia nella preghiera. Figli amati, quanto dolore sento nel mio cuore, vi guardo, state camminando su un terreno minato non solo da bombe, ma dal male.  Nonostante i miei innumerevoli appelli ancora dubitate, eppure Io vostra Madre, ho sempre avvertito di ciò che sarebbe arrivato se in voi, non ci fosse stata, la vera conversione, ascoltatemi!  Figli miei, vi chiedo ancora una volta: affidate la vostra vita e le vostre giornate a Dio, abbiate fede in Lui, il Giusto che tutto può. Gli uomini non sono pronti a ciò che arriverà improvvisamente, credono solo alle voci del mondo e non alle parole Sante di una Madre che piange e si addolora per tutti. Voglio salvarvi, capite questo monito? La carestia avanzerà senza pietà, aiutatevi tra fratelli. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.  

 

Trevignano Romano, 12 marzo 2022

Figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, i cieli sono invasi dalle tenebre, che prenderanno molte anime comprese quelle della Chiesa. Accogliete i vostri fratelli senza aver paura, perché potrebbe accadere anche a voi.  Figli miei, per darvi consolazione vi dico, che dopo le macerie sulla terra, vedrete scendere la nuova Gerusalemme e sarà simile al paradiso. Il mondo rinascerà e si inchinerà davanti a Dio, ci sarà la conversione mondiale compresa la Cina, avrete tanti anni di pace, armonia e tanto amore tra fratelli, non abbiate paura, perché questa purificazione sarà necessaria per rinascere tutto nuovo. La mano e la protezione su questa collina Benedetta (collina di Trevignano Romano) ci sarà sempre e servirà a convertire molte persone. Un giorno vedrete gli angeli qui presenti, manifestarsi con la corona del Salvatore sulle mani e con il suono delle cetre, canteranno Lodi e Inni al Signore. Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

 

Trevignano Romano, 10 marzo 2022

Messaggio di Dio Padre

Io, vostro Padre sono qui per ricordarvi che vi amo tutti. Non abbiate paura, mio Figlio fu il primo uomo preso e chiamato eretico dai padri della Chiesa. E allora di cosa temete? Non abbiate paura. Lui ha vinto la morte e Io sarò con voi sempre. Perché non capite? Perché l’umanità non capisce che Io vi amo tutti e come Padre, sento il dovere di starvi accanto, proteggendovi. Come Padre, vi proteggerò davanti a tutti coloro che vi chiameranno eretici. Non preoccupatevi. Guardate adesso come tutto precipiterà. Anche il vostro rifugio sarà pronto per quel periodo. Io sto sollecitando tutto, in modo che quando Maria Santissima, vi dirà che sarà ora di andare, voi dovrete recarvi alla croce blu (collina benedetta  di trevignano romano ) e lì non sarete mai toccati, perché Io personalmente ho santificato quel posto. Non preoccupatevi, lasciate andare le cose umane e abbiate Fede, tutto si realizzerà come da mio progetto. Gli angeli, nel luogo da me benedetto, vi proteggeranno e vi metteranno al sicuro, vi renderanno invisibili ed Io non vi farò mancare nulla. Io sono un Padre buono, ma sono un Padre giusto. Vi amo figli miei, vi amo tanto, non abbiate paura, non temete, tutto ciò che avrete sarà solo per grazia mia. Ora vi lascio. Vostro Padre, Amen.

 

Trevignano Romano, 8 marzo 2022

Cara figlia mia, grazie per aver accolto la mia chiamata nel tuo cuore. Figlia, ti prego di chiedere a tutti i miei figli di togliere la superbia che ancora imperversa nei loro cuori. Basta con la zizzania che allontana i fratelli e basta con l’arroganza, ma piegate le vostre ginocchia al Signore. Pentitevi figli miei, non è troppo tardi, pentitevi fino alla fine e non fatevi tentare dal demonio perché la sua astuzia è pungente. Pregate per il mondo, perché non ci sarà più pace, fate penitenza figli cari, non è più tempo di vivere per le cose del mondo, ma alzate lo sguardo verso il cielo e siate più spirituali, la vostra elevazione vi porterà solo benefici. La terra ormai è costituita da un’umanità perversa e sorda ai miei richiami di Madre.  Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

 

Trevignano Romano, 3 marzo 2022
Amati figli, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore e per aver piegato le vostre ginocchia nella preghiera. Figli miei, nonostante tutto ciò che vedete intorno a voi, spesso non vi rendete conto e pensate che la guerra non vi appartiene perché non è a casa vostra, ma purtroppo non sarà così, questo è il motivo del mio continuo appello alla conversione. Figli, vi prego, accogliete tutti i miei messaggi con amore, Io vi guiderò per non farvi perdere la strada, ma voi invece di avvicinarvi a Dio vi allontanate. Figli miei, la via da voi intrapresa non è giusta, altro arriverà, eppure continuate a vivere la vostra piccola vita senza pensare che intorno a voi, il demonio sta distruggendo tutto e non avete cura delle vostre anime. Credete che la vita sia tutta questa? Ma non credete che esiste la dannazione eterna, se vi farete guidare dal demonio? Figli miei, pregate per il Medio Oriente, l’Avvertimento è qui. Fatevi trovare pronti, figli, Io vi prego. Non fatevi mancare la confessione e l’Eucarestia, perché dovete compensare quando non potrete più usufruirne. Datemi le vostre mani e Io vi condurrò dove c’è la gioia e l’amore puro. Vi lascio la pace e portatela alle vostre famiglie. Vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen
[La Madonna dice che farà scendere anche delle grazie sui presenti, in particolare su una ragazza giovane che ha un tumore, qualcuno di voi, oggi ha pregato per questa intenzione].

 

Trevignano Romano 01 marzo 2022

Amati figli, grazie per aver piegato le vostre ginocchia nella preghiera e per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, pregate per la pace nel mondo, perché questa guerra andrà avanti a causa di leader mondiali che continuano a pensare solo al potere e alle cose del mondo. Figli miei, la purificazione metterà tutti alla prova, siate dalla parte di Dio. Pregate per un leader politico che subirà un attentato.  Pregate per la chiesa e per tutti gli innocenti, che con il loro sangue laveranno i peccati dell’umanità. Pregate per il governo italiano, perché all’interno di esso vi è un guerrafondaio. Pregate per la Francia. Pregate, perché l’umanità perversa è causa di tutto questo. Ora vi benedico, nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Condividi

[wpsites_comment_form]