[page_title]

Trevignano Romano 27 luglio 2021
Cari amati figli miei, grazie per essere qui nella preghiera e per aver piegato le ginocchia. Figli miei, tutto è nel suo totale compimento.
I padri dovranno benedire i figli, i mariti le mogli e i santi sacerdoti a tutti voi. Vi chiedo di fare le rinunce battesimali. Rinunciate a satana e credete nel Signore salvatore,  rinunciate alle sue astuzie e credete in Dio Salvatore, rinunciate all’odio, all’invidia e  alla gelosia e credete in Dio Salvatore,  rinunciate ai suoi tranelli, alla confusione, ai mali della mente e credete in Dio salvatore.  La chiesa tremera’ dalle sue fondamenta.  Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo , amen

 

Trevignano Romano, 24 luglio 2021

Rimini

Figlia mia, sappi che arriverà ciò che nessuno si aspetta, i tempi si stanno rincorrendo e velocizzando. Cara figlia mia, questo è il tempo peggiore che sta vivendo l’umanità, tante persone stanno soffrendo, ma soprattutto chi non conosce Dio. La guerra spirituale è ancora aperta, ma chi sarà fedele non deve temere nulla. Dico ai miei figli di luce che il male non potrà toccarli, quindi siate gioiosi e tranquilli perché la provvidenza vi arriverà senza esitare. Sappiate che questo è il momento della scelta tra  il bene il male, che la vostra decisione sia per il bene e quindi per la vita eterna. Figli miei, vi dico: tutto questo male terminerà, satana sta approfittando delle anime più deboli e più fragili, ma quando mio Figlio arriverà, tutto sarà nuovo e rinnovato. Testimoniate che la fede è gioia, amore e unità. Ora vi benedico nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Io vostra Madre sono con voi.

 

Trevignano Romano, 20 luglio 2021

Messaggio di Gesù

Figlia e sorella mia, grazie per essere qui nella preghiera, guarda intorno a te quanta abitudine hanno preso con le tue apparizioni, non si accorgono e non si inginocchiano perché non sentono che Io sono qui. Molti non mi riconosceranno neanche quando ritornerò. Figlia mia, non posso più accettare le lacrime di mia Madre che è stata inviata per accompagnarvi e indicarvi la strada della salvezza.  Molti uomini sono presi dalla loro umanità, ed è per questo che lo Spirito Santo che è stato inviato non potrà agire nei loro cuori perchè sono chiusi. Figlia, la preghiera dovrà essere una comunicazione dolce, intima con me e con la mia Santissima Madre, fate in modo che lo Spirito Santo possa trasformare i vostri cuori altrimenti non potrete sopportare ciò che sta per arrivare. Io vi chiedo l’unità, la fratellanza, l’umiltà e l’amore tra voi, senza queste poche cose sarete solo dei ciechi che accompagneranno altri ciechi, non siate ipocriti, ma mettete il cuore nella preghiera e soprattutto affidatevi e fidatevi di Me. L’umanità si è troppo umanizzata e il cuore serve solo per pulsare e andare avanti, ecco perché Io vi dico: non siate sepolcri imbiancati, ma innalzate la vostra spiritualità. Figli miei, pregate per i sacerdoti santi, perché loro vi consoleranno nel momento della necessità, pregate per i bambini affinché possano crescere nella più grande protezione. Ora vi benedico nel nome della Santissima Trinità, Padre, figlio e Spirito Santo, amen.

 

Trevignano Romano, 17 luglio 2021

Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera e per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli amati, prego insieme a voi e in particolare per i giovani che stanno scambiando la loro anima con la libertà. Figli miei, il demonio vuole portare all’inferno più anime possibili e molti sono caduti nell’inganno più grande dell’umanità. Figli miei, spesso mi chiedete se davvero ci sarà la guerra, ma sappiate che quella spirituale è già dentro in molti di voi. Amati figli miei, ciò che vi è stato predetto accadrà, pregate tanto perché la giustizia di Dio arriverà all’improvviso più forte che mai e potreste non avere il tempo per chiedere perdono. Chiedo ancora una volta la Consacrazione della Russia al mio cuore Immacolato, perché da lì accadranno molte cose. Figli cari, seguite il vero magistero della fede, rimanete vicini ai santi sacerdoti che avranno tanto bisogno di voi. Figli miei, l’unione e l’amore tra di voi commuove il cuore del mio Gesù, siate figli della luce. Ora, vi benedico nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

Trevignano Romano, 15 luglio 2021

Recita del Santo Rosario in Umbria.

Messaggio di Gesù

Popolo mio, come fate ad avere dubbi sulla mia presenza in questo pane. Figli e fratelli, non vedete che Io vi proteggo? E’ grande il mio amore per voi e nulla vi mancherà mai, cibatevi del mio corpo finché ne avrete la possibilità, dovrete nascondervi per ricevermi senza recarmi alcuna offesa. Presto avrete bisogno l’uno dell’altro e Io sarò sempre qui accanto a voi e farò scendere tanta misericordia per coloro che resteranno fedeli a me, vi benedico, il vostro Gesù.

 

Trevignano Romano, 13 luglio 2021

Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera. Figli miei, mettete ordine nelle vostre vite e abbiate una fede forte, vi servirà per adattarvi ai cambiamenti che ci saranno. Non meravigliatevi di ciò che accade intorno a voi, ricordate che più l’iniquità si diffonderà, più l’amore tra voi si raffredderà. L’ira di Dio, che non può essere fermata, si abbatterà su questa umanità, ma i miei figli fedeli saranno protetti. La trasformazione di tutto sarà sotto i vostri occhi. Dio mette sempre alla prova la vostra fede e, se Io sono ancora qui, è per indicarvi la via da seguire per arrivare fedeli a Dio e per darvi grandiose ricompense. Figli miei, diffidate da chi vi chiede di anteporre le cose del mondo a Dio, ascoltate bene quando qualcuno vi parla, ascoltate e capirete se sono parole di Dio oppure no. In questi tempi vedo alcuni dei miei figli tralasciare la recita del Santo Rosario per le frivolezze, ma ancora una volta vi dico: il Santo Rosario è l’arma più forte per combattere il male. Allora vi chiedo figli: da quale parte volete stare? Vi chiedo di fare adorazione perché porterà tanti benefici spirituali e non. Siate come i primi apostoli, pregate con la gioia dello Spirito Santo, siate fedeli alle sacre scritture. Amati figli miei, basta con i rancori, giudizi, ego e invidia, nessuno è migliore di un altro davanti a me, siete tutti miei figli e vorrei condurvi verso la luce. Non addoloratemi, ma siate testimoni del trionfo del mio Cuore Immacolato. Non dovrete mai temere, la mia protezione sarà per tutti voi fedeli e umili. Ora vi lascio con la mia benedizione materna nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

 

Trevignano Romano, 10 luglio 2021

Cari figli, grazie per essere qui nella preghiera e per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Amati figli miei, il principe del male non si ferma, ma avanza con grande forza, guardate cosa sta facendo, purtroppo è entrato nelle menti delle persone affinchè solo i potenti possano manovrarle.  Un giorno l’uomo impazzirà al punto che ogni simile mangerà il suo simile. Figli miei, leggete cos’è l’inferno, il purgatorio e il paradiso, molti dei miei figli non credono soprattutto all’esistenza dell’inferno e alla dannazione eterna, eppure da molti dei miei figli prediletti(mistici) vi è stato raccontato. Figli miei, come esiste il bene, esiste il male e per chi prega tanto per salvare le anime che si sono perdute, sentirà la presenza del Signore, convertitevi urgentemente, non avete ancora molto tempo. Figli, pregate tanto per il Brasile e pregate per l’Italia perché la terra tremerà molto forte. Io, vostra Madre vi proteggerò con i miei Santi Angeli, non abbiate mai paura, andate avanti parlando di mio Figlio nella Santa verità. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen.

 

Trevignano Romano, 6 luglio 2021

Figli amati, grazie per aver risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, guardate intorno a voi, non fatevi ingannare dalle false promesse del demonio. Amati figli miei, tutto sta cambiando intorno a voi e in voi, pregate per i tempi che arriveranno, soltanto con la preghiera potrete sconfiggere il male.  Sento tanti farisei parlare, predicano bene, ma al di fuori peccano davanti a Dio, non siate come loro, parlate nella verità, è l’unica cosa che potrà rendervi liberi.  Non Guardate la falsa tranquillità, perché presto si trasformerà in tumulto. Non abbiate paura se siete in Dio, Io non sono qui per spaventarvi, ma per mettervi davanti ad una realtà cruda, ma Vera e ciò che accadrà sarà causato dall’ umanità che crede di poter fare a meno di Dio. Amatevi e cibatevi di mio Figlio. Ora vi benedico nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, amen. 

 

Trevignano Romano, 3 luglio 2021
Figli amati, grazie per essere qui uniti nella preghiera e per avere risposto alla mia chiamata nel vostro cuore. Figli miei, io sono ancora qui per la misericordia di Dio che vi vuole salvi. Vi prego, figli miei, non girate le spalle a Dio, ma pregate, pregate, pregate per questa umanità perduta, pregate per la Chiesa dove l’iniquità vuole fare da padrona. Figli miei, purtroppo pochi hanno la vera fede, ma vi chiedo di guidare i vostri fratelli sulla strada di Dio che è la via, verità e vita. Accadranno cose molto brutte e non vi vedo pronti, preparatevi con degna serietà per poter raggiungere la casa del Padre, dove tutto è pronto. La nuova Gerusalemme è vicina ed Io vi voglio in prima fila con la gioia, l’amore e la serenità. Ora vi lascio con la mia santa benedizione nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo, Amen.

Condividi

[wpsites_comment_form]